L’azienda ha sede a Passariano di Codroipo di fronte alla più grande Villa della Regione, Villa Manin e con questa struttura è storicamente connessa sin dalla nascita. I terreni aziendali infatti erano un tempo di proprietà di Ludovico Manin, ultimo Doge della millenaria Repubblica di Venezia. Già nel 1600 la villa Manin era un complesso agricolo di grande importanza comprendente una vasta estensione di terreni coltivati a vite e denominati “vignis” (ora di proprietà della famiglia Vendrame ) ed una cantina attrezzata facente parte della villa stessa.
Il marchio VENDRAME VIGNIS DEL DOGE nasce dunque dalla fusione del cognome VENDRAME con l’antico toponimo VIGNIS e il CORNO DOGALE simbolo dell’autorità del Doge. Il presente dunque accoglie in sé un passato importante e porta avanti con rispetto e innovazione una tradizione viticola ed enologica propria di queste terre.